Newsletter 14/03/2015

Iscriviti qui a Link Molto Belli.

L’Europa al netto dell’Unione Europea renderebbe la Svizzera un’isola-fortezza dalle coste molto alte. Da passare ai vostri amici NoEuro, se ne avete.

Molto Belly

In Sud Africa vogliono creare animali assurdi in laboratorio per poi cacciarli. È un link molto triste.

Un po’ di letteratura indie e in inglese in uscita nel 2015, tutta roba scelta da Electric Literature.

La bellezza dello shitphone e della tecnologia che costa poco e funziona male ma comunque costa poco. Di John Herrman.
The Society For News Design ha premiato i migliori progetti di design applicato al giornalismo dello scorso anno, eccoli.
“Se Gesù fosse vivo, probabilmente lavorerebbe con i pedofili, perché loro sono i lebbrosi d’oggi.”
Alastair Gee, “The Outcast at the Gate”, Pacific Standard
Una chiacchierata con quelli di Painting Practice, che hanno realizzato le interfacce e i gadget assurdi distopici che avete visto su Black Mirror.

E come per magia Undici – la rivista sorella di Studio dedicata agli sport – è in edicola con un nuovo numero e online con un nuovo bellissimo sito.

Consigli per gli acquisti: il migliore bastone da selfie secondo il sito The Wirecutter.

E per la serie link che linkano a link, per (quasi) tutto febbraio Parker Higgins ha pubblicato un prodotto non protetto da copyright al giorno. Ecco la collezione di mirabilia di dominio pubblico.

Articolo della settimana: Tom McCarthy, “The death of writing – if James Joyce were alive today he’d be working for Google”, The Guardian

Una storia breve del sito internet Loser.com, losers.

Moriremo tutti

Una delle mie newsletter preferite del momento è Memento Monday, un appuntamento settimanale che ricorda ai suoi iscritti che dovranno morire tutti e propone link sull’argomento.

Molto Belly 2

Apple è riuscita a creare un tipo d’oro massiccio ancora più resistente del solito, per i suoi Apple Watch. Ecco come ha fatto.

Come tradurre i linguaggi di programmazione informatica in arabo? Ce lo spiega Ramsey Nasser, artista libanese (clicca l’immagine per il link). 

A quanto pare febbraio è il mese degli Iluminati! Sul sito Black Bag di Gawker, ogni giorno una teoria cospiratoria da approfondire mentre massaggiando la vostra spessa pelle da rettiliani.

È un momento d’oro per la fantascienza araba.

Francesco Pacifico che guarda Maria De Filippi è una cosa che si vende da sola.

Autopromozione: i settimana ho scritto di anti-smartphone circolari su Studio, di spettatori e videogiochi su “La Lettura” e di due graphic novel sul nuovo Rolling Stone (di cui non ho link).

MagSafe, l’attacco per la batteria dei Mac scomparirà, rimpiazzata dal nuovo USB tipo C in uso sui prossimi MacBook di Apple: requiem per una spina intelligente.

Uomini, macchine algoritmi: un rapporto complicato, dalle rivolte di Berkeley degli anni Sessanta ad Amazon.com. Un bel pezzo di Silvio Lorusso.

Come si diventa barbecue editor di una rivista come il Texas Monthly? Lucky Peach lo ha chiesto direttamente all’interessato.

Infine, un sito che si autodistrugge non appena viene indicizzato da Google.

Ammazzalinkmoltobelli

Proprio come l’ammazzacaffè, quest’ultimo link chiude il pasto pulendo il palato: è una mappa (un’altra, sì, è il b-side di quella di prima) che mostra tutti i territori posseduti nel corso della Storia dall’impero svedese.

Iscriviti qui a Link Molto Belli.